sanscrito.it

gennaio 29, 2018

Le meraviglie del paradiso di Indra: Nanda il Bello, cap. X, vv. 19-34

Filed under: letteratura sanscrita — Tag:, — Giulio Geymonat @ 11:48 pm

19. Colà (nel Paradiso di Indra) gli alberi in ogni stagione hanno in ogni momento una forma perfetta e completa, e ce ne sono altri che portano sempre la bellezza di tutte le stagioni, componendone tutte le diverse caratteristiche.

20. Altri fioriscono di meravigliose collane profumate e di intrecciate ghirlande variopinte, e di cerchi che, come in sfida agli orecchini, sono perfetti agli orecchi. (more…)

gennaio 25, 2018

Interviene il Buddha: Nanda il Bello, capitolo X, vv. 1-18

Filed under: letteratura sanscrita — Tag: — Giulio Geymonat @ 7:05 pm

1. Saputo allora che Nanda desiderava abbandonare il monacato, vedere la moglie e vivere nel suo palazzo, il Saggio, con l’intenzione di risollevarlo dall’abbattimento e dalla mancanza di fermezza, lo chiamo a sé.

2. Quando Nanda, che non aveva raggiunto la strada che conduce alla liberazione, lo raggiunse tutto turbato in cuor suo, il Benevolo lo interrogò: ed egli gli rivelò, pieno di vergogna, la sua ferma intenzione, a lui, umile e conoscitore della potenza delle ferme intenzioni. (more…)

Powered by WordPress